Chi dona la vita per gli altri resta per sempre
I nostri caduti

Le note biografiche vengono pubblicate con grande partecipazione e orgoglio, ma solo su espressa richiesta e con l'autorizzazione al trattamento dei dati personali sottoscritta dall'invalido oppure dai congiunti dei caduti, Vittime del Dovere, del terrorismo e della criminalità organizzata.
Ogni richiesta dovrà essere indirizzata alla seguente mail segreteria@vittimedeldovere.it

Vice Questore I° Dirigente Polizia di Stato
RENATO SANGIORGIO

Vice Questore della Polizia di Stato I° Dirigente RENATO SAN GIORGIO

nato a Napoli il 9 settembre 1922 e deceduto a Roma il 29 novembre 1973

 

Renato San Giorgio nacque a Napoli il 9 Settembre 1922.

Laureatosi in giurisprudenza vinse il concorso come Vice Commissario delle Guardie di Pubblica Sicurezza e nel 1950 prese servizio presso la Questura di Arezzo.

Svolgendo il proprio lavoro con dedizione ed impegno, si distinse pertanto per meriti di servizio ed essendo molto apprezzato dai superiori, nel 1962 fu chiamato a Roma presso la Squadra Mobile, come Vice Questore reggente.

La carriera di Renato San Giorgio fu piena soddisfazioni, ma anche di tanta fatica e continue preoccupazioni, poiché si trovava in prima linea in una città complessa, come era allora Roma e soprattutto in un periodo storico particolarmente difficile per le Forze dell’Ordine.

Il 29 Novembre 1973, dopo già diversi giorni di servizio di ordine pubblico, in una giornata di copiosa pioggia, durante un’imponente manifestazione politicizzata, il Vice Questore Renato San Giorgio, che sempre era in prima linea davanti a suoi uomini, poiché come un bravo padre di famiglia si esponeva personalmente per proteggere i suoi collaboratori, perse la vita a soli 50 anni a causa di ferite mortali.

Renato lasciava così moglie e due figlie, di cui una ancora minorenne.

Tutti i dati contenuti all'interno di questo sito sono di libera consultazione e citazione, è comunque obbligatoria la menzione della fonte in caso di utilizzo. Qualora si pubblichi il contenuto di questo sito, a qualsiasi titolo, senza averne correttamente citata la fonte i proprietari si riserveranno di agire attraverso le autorità competenti.