Chi dona la vita per gli altri resta per sempre
I nostri comunicati in evidenza
22 MARZO 2018
Cordoglio per la morte dei due Vigili del Fuoco, Dario Ambiamonte e Giorgio Grammatico, e del cittadino catanese coinvolti nell’ esplosione di una palazzina avvenuta in via Garibaldi, a Catania

L’Associazione Vittime del Dovere si unisce al cordoglio per la morte dei due Vigili del Fuoco, Dario Ambiamonte di 40 anni, e Giorgio Grammatico di 30, e del cittadino catanese, coinvolti nell’esplosione di una palazzina avvenuta in via Garibaldi, a Catania.

La tragedia, scaturita con tutta probabilità da una fuga di gas, si è verificata intorno alle ore 18.30. Stando a quanto si apprende dagli organi di stampa, nella deflagrazione sono deceduti due Vigili del Fuoco insieme ad una terza persona trovata carbonizzata. Altri due pompieri, il caposquadra Marcello Tavormina e Giuseppe Cannavò, sono ricoverati in gravi condizioni all’ospedale Garibaldi. Il quinto vigile della squadra è illeso, ma sotto choc. Non si esclude la presenza di una quarta vittima “civile”.

Il Presidente della Onlus monzese, Emanuela Piantadosi, e tutto il Consiglio direttivo esprimono la loro più sentita vicinanza alle famiglie delle vittime così come a tutto il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco: "Il tragico episodio testimonia ancora una volta la dedizione, il coraggio e l’impegno senza riserve dei Vigili del Fuoco volto a garantire sicurezza e tutela alla collettività”.

Un augurio affettuoso di pronta guarigione a coloro che sono ricoverati in ospedale.

Cordiali saluti

Associazione Vittime del Dovere Onlus

Tutti i dati contenuti all'interno di questo sito sono di libera consultazione e citazione, è comunque obbligatoria la menzione della fonte in caso di utilizzo. Qualora si pubblichi il contenuto di questo sito, a qualsiasi titolo, senza averne correttamente citata la fonte i proprietari si riserveranno di agire attraverso le autorità competenti.
Seguici su:
STAMPA IL CALENDARIO 2018
AGENDA DELLE RICORRENZE