Chi dona la vita per gli altri resta per sempre
L'attività
L'impegno dell'Associazione Vittime del Dovere è volto a valorizzare il sacrificio delle Vittime del Dovere, a tutelare i diritti delle famiglie dei caduti e degli invalidi, a promuovere la cultura della legalità tra i giovani.

La fattiva e propositiva attività dell'Associazione e i traguardi raggiunti in questi pochi anni, l'hanno portata a essere considerata un punto di riferimento per le famiglie di quanti hanno sacrificato la propria vita servendo lo Stato.

L'Associazione è impegnata da anni in modo costante e determinato sulla questione dell'equiparazione tra le varie tipologie di vittime, attraverso la sensibilizzazione del mondo politico e dell'opinione pubblica al tema delle Vittime; si è fatta promotrice di disegni di legge, di emendamenti, di ordini del giorno che si sono concretizzati nel corso degli anni, mediante l'approvazione da parte del Parlamento di provvedimenti di tutela e sostegno per le famiglie delle vittime e per gli invalidi.

Ad oggi purtroppo il processo di totale equiparazione alle Vittime del Terrorismo non è ancora stato completato, ma ferma è la volontà di portare fino in fondo l'obiettivo di dare pari dignità a tutti i Servitori dello Stato colpiti dalle varie forme di criminalità.

La visibilità pubblica e la considerazione ottenuta dalle Istituzioni consentono all'Associazione di coinvolgere l'opinione pubblica sui temi delle Vittime del Dovere, attraverso la pubblicazione di articoli, la partecipazione a eventi e trasmissioni televisive, la promozione di dibattiti, la diffusione di pubblicazioni, la realizzazione di documentari e approfondimenti e soprattutto la proposizione di norme di legge, di emendamenti e circolari, aventi come oggetto la tematica delle Vittime.

L'Associazione si impegna in molteplici ambiti e attività, in particolare:
  • dispone di un call center attivo tutti i giorni per informare, sostenere e aggiornare costantemente le famiglie delle Vittime del Dovere
  • garantisce la consulenza legale gratuita a tutti gli associati
  • promuove il processo di totale equiparazione tra le varie tipologie di Vittime
  • sensibilizza istituzioni e le varie forze politiche riguardo alla tutela dei diritti dei familiari delle Vittime
  • diffonde la cultura della legalità attraverso progetti rivolti alle Scuole, mediante l’organizzazione di convegni, la rappresentazione di spettacoli teatrali, concerti e manifestazioni sportive
  • rende nota e onora la memoria dei Caduti attraverso iniziative finalizzate all’intitolazione di piazze, edifici pubblici, giardini, monumenti, all’organizzazione di eventi didattici, culturali, sportivi
  • partecipa e collabora attivamente al Tavolo Tecnico Governativo delle Vittime del Dovere, istituito a seguito di pressioni ed istanze da parte dell’Associazione stessa, con Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 22 dicembre 2008
  • sostiene e invoca la certezza della pena per i reati di omicidio volontario organizzando convegni e dibattiti e pubblicando comunicati e articoli giuridici
  • promuove l’istituzione di un’onorificenza e di una giornata dedicata al ricordo delle Vittime del Dovere
  • si è fatta promotrice della dedicazione di una sala museale a Roma, presso il Vittoriano che rappresenta il tempio laico della società civile
  • si impegna a sensibilizzare la presentazione e l’approvazione di un disegno di legge, recentemente elaborato dall’Associazione stessa, al fine di costituire un fondo istituzionale per la raccolta dei proventi derivanti da opere che rappresentano vite e gesta di criminali
  • ha organizzato in un bene confiscato alla criminalità un Centro di sostegno psicologico rivolto ai familiari dei caduti e agli invalidi, Vittime del Dovere, del terrorismo della criminalità organizzata e ai reduci dalle missioni di pace all'estero.
Obiettivo della nostra Associazione è aiutare tangibilmente i familiari di coloro che hanno offerto la propria vita per la sicurezza dello Stato e parimenti dare tutela a chi è attualmente in servizio e quotidianamente mette a repentaglio la propria esistenza.

Crediamo infine importante parlare oggi di legalità e rispetto per la vita per trasmettere ai giovani, che rappresentano il futuro della nostra Nazione, i valori fondanti della convivenza civile.

Per fare tutto ciò abbiamo bisogno della collaborazione di tutti quanti si riconoscano nei principi di giustizia e onestà e vogliano condividere con noi questo percorso di impegno verso gli altri.
Tutti i dati contenuti all'interno di questo sito sono di libera consultazione e citazione, è comunque obbligatoria la menzione della fonte in caso di utilizzo. Qualora si pubblichi il contenuto di questo sito, a qualsiasi titolo, senza averne correttamente citata la fonte i proprietari si riserveranno di agire attraverso le autorità competenti.
Seguici su:
STAMPA IL CALENDARIO 2017