Dona il 5 per mille
a sostegno dell'Associazione di Volontariato Onlus
"VITTIME DEL DOVERE"


Cosa fare per destinare il 5 per mille all'Associazione VITTIME DEL DOVERE?

L'Associazione di Volontariato VITTIME DEL DOVERE in qualità di Onlus (Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale), è un ente accreditato presso l'Agenzia delle Entrate e potrà così essere destinataria del 5 per mille. Puoi dunque sostenere l'Associazione anche con la tua dichiarazione dei redditi: basta una firma, che non ti costa niente!

Basta apporre la propria firma nella casella che si trova sul primo foglio della dichiarazione dei redditi (modello Cud, oppure modello 730/1 bis, oppure modello Unico), destinata alle "Organizzazioni non Lucrative di Utilità Sociale" e trascrivere il codice fiscale dell'Associazione Vittime del Dovere:

94605940157


Cos'è il 5 per mille?

È la possibilità di destinare il 5 per mille dell'Irpef (cioè lo 0,5% delle imposte sul reddito delle persone fisiche) quale contributo di solidarietà ad una organizzazione non profit.


Sottoscrivere il 5 per mille vuol dire pagare più tasse?

Questa scelta non comporterà alcun costo per te, essendo una quota d'imposta a cui lo Stato rinuncia. Se non effettuerai alcuna scelta, il 5 per mille resterà allo Stato.


È possibile destinare il 5 per mille a due enti di solidarietà?

No, si può fare solo una scelta e attribuire il 5 per mille ad un solo ente di solidarietà.


Scegliere il 5 per mille preclude la possibilità di donare anche l'8 per mille?

No, la scelta del 5 per mille si aggiunge all'8 per mille. Si possono perciò fare ambedue le scelte senza che il contribuente abbia un aggravio di imposte.