Chi dona la vita per gli altri resta per sempre
I nostri comunicati in evidenza
27 NOVEMBRE 2018
Onore alla memoria: il Comune di Vedano inaugura il “Largo Vittime del Dovere”

mbnews-20181127.png

Il Comune di Vedano al Lambro rende omaggio alle Vittime del Dovere, i servitori dello Stato, caduti o rimasti invalidi nello svolgimento del loro compiti istituzionali, grazie all’intitolazione di una strada che porterà il nome di Largo Vittime del Dovere, presso l’ex area Monte Grappa.

La cerimonia di inaugurazione si terrà sabato 1 dicembre alle ore 15, ed è organizzata dal Comune di Vedano al Lambro in collaborazione con l’Associazione di Volontariato Vittime del Dovere Onlus.

Il taglio del nastro sarà seguito dai saluti e dagli interventi delle massime autorità civili e religiose della Lombardia, allietato dalla presenza della Fanfara III Reggimento Carabinieri Lombardia che si esibirà successsivamente in concerto presso Casa Francesco alle ore 15.30.

Alle ore 21.00 si terrà la lettura scenica “Forte come la morte è l’amore” Parole, emozioni e passioni dalle lettere di una celebre coppia protagonista nella Storia: Carlo Alberto Dalla Chiesa e Emanuela Setti Carraro”, a cura dell’Associazione Mnemosyne presso Casa Francesco.

“La decisione di intitolare una strada pubblica alle Vittime del Dovere è una manifestazione concreta della Comunità locale nel voler contribuire a mantenere vivo il ricordo del sacrifico compiuto dal uomini e donne appartenenti alle Forze  dell’Ordine, Forze  Armate  e Magistratura,  caduti  o rimasti  invalidi  nel contrasto alla criminalità comune, alla criminalità organizzata e al terrorismo e dei loro familiari. Le nostre 500 famiglie presenti su tutto il territorio nazionale vedono attuato il loro desiderio di“non dimenticare” ha commentato il presidente Emanuela Piantadosi.

Tratto da MBnews

Tutti i dati contenuti all'interno di questo sito sono di libera consultazione e citazione, è comunque obbligatoria la menzione della fonte in caso di utilizzo. Qualora si pubblichi il contenuto di questo sito, a qualsiasi titolo, senza averne correttamente citata la fonte i proprietari si riserveranno di agire attraverso le autorità competenti.
Seguici su:
STAMPA IL CALENDARIO 2019
AGENDA DELLE RICORRENZE