Chi dona la vita per gli altri resta per sempre
I nostri comunicati in evidenza
09 NOVEMBRE 2018
Regione Lombardia: Proposta di “Regolamento recante misure di sostegno a favore delle vittime del dovere, in attuazione dell’articolo 2 ter, della legge regionale 3 maggio 2004, n. 10”

Istituzione del giorno della memoria per i servitori della repubblica caduti nell'adempimento del dovere, e delle vittime della strada, nonché misure di sostegno a favore delle vittime del dovere

Nella seduta del 5 novembre u.s la Giunta ha deliberato uno stanziamento di 60mila euro per le vittime del dovere, e i loro familiari, residenti o che hanno prestato servizio in Lombardia.

Da quanto riferito dall'Assessore  alla Sicurezza di Regione Lombardia Riccardo De Corato, si tratterà di un sostegno di tipo assistenziale avente ad oggetto l' erogazione di borse di studio, tirocini presso enti regionali e, per l’anno in cui è avvenuto il tragico evento, la sospensione dell’obblighi tributari nei confronti della Regione.

Ricordiamo che l’opportunità e la valenza degli interventi normativi in esame, sono stati fortemente caldeggiati nelle osservazioni discusse, dalla nostra Associazione, nel corso dell’audizione del 27/9/2017 presso la II Commissione permanente Affari Istituzionali del Consiglio Regionale della Lombardia in merito al Progetto di Legge n.379, di iniziativa del Consiglio Regionale avente ad oggetto “Modifiche alla L.R. 10/2004 – Interventi di sostegno alle vittime del dovere”.

Di seguito riportiamo i link utili per un ulteriore approfondimento:

www.regione.lombardia.it

www.facebook.com/riccardo.decorato.10/videos/10215075074048125

Tutti i dati contenuti all'interno di questo sito sono di libera consultazione e citazione, è comunque obbligatoria la menzione della fonte in caso di utilizzo. Qualora si pubblichi il contenuto di questo sito, a qualsiasi titolo, senza averne correttamente citata la fonte i proprietari si riserveranno di agire attraverso le autorità competenti.
Seguici su:
STAMPA IL CALENDARIO 2019
AGENDA DELLE RICORRENZE