Chi dona la vita per gli altri resta per sempre
I nostri comunicati
20 FEBBRAIO 2012
Comunicato - Afghanistan - L'Associazione Vittime del Dovere è vicina ai familiari dei militari italiani morti

L’Associazione Vittime del Dovere esprime il proprio cordoglio per la morte del Caporal Maggiore Capo Francesco Currò, 32 anni, del Primo Caporal Maggiore Francesco Paolo Messineo e del Primo Caporal Maggiore Luca Valente, entrambi 28enni, appartenenti al 66° Reggimento Fanteria Trieste di Forlì, inquadrato nella Brigata Aeromobile Friuli di Bologna. L'Associazione manifesta inoltre sentita preoccupazione per le condizioni di salute del quarto militare ferito, al quale auspica una rapida ripresa.

L'incidente, avvenuto questa mattina a Sud Ovest di Shindad, in Afghanistan, ha visto coinvolto un blindato del contingente italiano, ribaltatosi in un corso d'acqua durante l'attività di recupero di un'unità bloccata per le avverse condizioni meteo.

ASSOCIAZIONE VITTIME DEL DOVERE 

 

Nicola Persico, dopo aver letto il comunicato, scrive il 21/2/2012 alla segreteria della nostra Associazione :

 

"Sperando di essere di conforto alle famiglie degli eroi caduti in Afghanistan, faccio sapere che: < La morte non ci porta via completamente la persona amata, rimane sempre la sua opera che ci incita a continuare>. Coraggio. Nicola Persico e Famiglia"

 

Tutti i dati contenuti all'interno di questo sito sono di libera consultazione e citazione, è comunque obbligatoria la menzione della fonte in caso di utilizzo. Qualora si pubblichi il contenuto di questo sito, a qualsiasi titolo, senza averne correttamente citata la fonte i proprietari si riserveranno di agire attraverso le autorità competenti.
Seguici su:
STAMPA IL CALENDARIO 2019
AGENDA DELLE RICORRENZE