Chi dona la vita per gli altri resta per sempre
I nostri comunicati
22 DICEMBRE 2018
MAXIEMENDAMENTO LEGGE DI BILANCIO 2019 - ANCORA AMAREZZE PER LE VITTIME DEL DOVERE

Cari soci,
richiamando il precedente comunicato in materia, ovvero quello datato 30 novembre 2018 e i relativi allegati, siamo a comunicarVi i successivi sviluppi all’esito della votazione presso la Commissione Bilancio del Senato.
È stato accolto il seguente emendamento:
“142 – decies. Sono esclusi dall’applicazione delle disposizioni di cui ai commi 142-ter a 142- quinquies le pensioni di invalidità, i trattamenti pensionistici di invalidità di cui alla legge 12 giugno 1984, n.222, i trattamenti pensionistici riconosciuti ai superstiti e i trattamenti riconosciuti a favore delle vittime del dovere o di azioni terroristiche, di cui alla legge 13 agosto 1980, n.446 ed alla legge 3 agosto 2004, n.206”.
Con immenso rammarico osserviamo che anche questo Governo non ha avuto a cuore le Vittime del Dovere. Vedremo di evidenziare le incongruenze dei proclami del Governo a favore delle Forze dell’Ordine, a cui non corrispondono i fatti che permettono di tutelare le famiglie di quanti hanno versato il proprio sangue per lo Stato.

I miei migliori saluti

Emanuela Piantadosi
Presidente dell’Associazione Vittime del Dovere

Tutti i dati contenuti all'interno di questo sito sono di libera consultazione e citazione, è comunque obbligatoria la menzione della fonte in caso di utilizzo. Qualora si pubblichi il contenuto di questo sito, a qualsiasi titolo, senza averne correttamente citata la fonte i proprietari si riserveranno di agire attraverso le autorità competenti.
Seguici su:
STAMPA IL CALENDARIO 2019
AGENDA DELLE RICORRENZE