Chi dona la vita per gli altri resta per sempre
I nostri comunicati
01 GIUGNO 2016
Marsala (TP) - Cordoglio per la scomparsa del Maresciallo Capo dei Carabinieri, Silvio Mirarchi

L’Associazione Vittime del Dovere si unisce al cordoglio per l'uccisione del Maresciallo Capo dei Carabinieri, Silvio Mirarchi, colpito durante un'operazione anti-droga a Marsala, nel Trapanese.

Il maresciallo capo era stato ferito mentre era impegnato con un collega a controllare una serra dove veniva coltivata della marijuana. Mirarchi è stato raggiunto da alcuni colpi di arma da fuoco. Il Maresciallo Capo dei Carabinieri, Silvio Mirarchi è stato colpito a un rene e portato prima all'ospedale di Marsala, poi, nel capoluogo, dove è stato operato. Le sue condizioni erano gravissime e il militare non ha superato l'intervento. 
Siamo vicini con affetto alla famiglia del Maresciallo che lascia moglie e due figli.
Tutti i dati contenuti all'interno di questo sito sono di libera consultazione e citazione, è comunque obbligatoria la menzione della fonte in caso di utilizzo. Qualora si pubblichi il contenuto di questo sito, a qualsiasi titolo, senza averne correttamente citata la fonte i proprietari si riserveranno di agire attraverso le autorità competenti.
Seguici su:
STAMPA IL CALENDARIO 2018
AGENDA DELLE RICORRENZE
mercoledì 19 settembre