Chi dona la vita per gli altri resta per sempre
I nostri comunicati in evidenza
06 AGOSTO 2021
Libano, Anniversario della scomparsa del Maggiore dell’Esercito Italiano Antonino Sgrò

Il 6 agosto 1997 un elicottero AB-205 della Task Force Italair, mentre effettuava un volo di addestramento notturno tra le basi UNP 6-44 e UNP 6-41, a causa di un improvviso peggioramento delle condizioni metereologiche, precipitò al suolo incendiandosi.

A perdere la vita furono quattro militari italiani e un irlandese. L’equipaggio era costituito da due piloti, i maggiori dell’Aviazione dell’Esercito (AVES) Antonino Sgrò e Giuseppe Parisi e dal tecnico specialista, il primo maresciallo Massimo Gatti.

A bordo, come passeggeri, anche il brigadiere dell’Arma dei Carabinieri Daniel Forner e il sergente di nazionalità irlandese John Lynch.

Tutti i dati contenuti all'interno di questo sito sono di libera consultazione e citazione, è comunque obbligatoria la menzione della fonte in caso di utilizzo. Qualora si pubblichi il contenuto di questo sito, a qualsiasi titolo, senza averne correttamente citata la fonte i proprietari si riserveranno di agire attraverso le autorità competenti.