Chi dona la vita per gli altri resta per sempre
Eventi
04 NOVEMBRE 2016
Celebrazione del 98° anniversario della Vittoria, Giornata delle Forze Armate e dell'Unità Nazionale

Nel giorno dell'Unità Nazionale e della Festa delle Forze Armate l’Italia ricorda i Caduti per la Patria e festeggia la giornata delle Forze Armate. Tante le iniziative che animeranno le piazze cittadine in occasione del 98° anniversario. II 4 novembre 1918 terminava il primo conflitto mondiale. Una data storica per il nostro Paese che, oltre a decretare la fine della guerra, è divenuta la giornata dedicata alle Forze Armate.

La città di Monza, dove ha sede l’Associazione Vittime del Dovere, darà inizio alla manifestazione giovedì 3 novembre.

Giovedì 3 novembre - ore 10.00:
- Teatro Villoresi
- Presentazione libro “Gli eroi di Unterluss” Una storia di Resistenza Italiana della Seconda Guerra Mondiale di Andrea Parodi - Monza ricorda Vittorio Bellini fra i 44 ufficiali IMI che sfidarono i nazisti.
- Partecipano le scuole monzesi
In collaborazione con le associazioni Novaluna – ANPI – ANED

Venerdì  4 novembre - Cerimonia istituzionale
- Ore 9.00: cimitero urbano: Santa Messa
- Omaggio ai caduti al campo dei caduti di tutte le guerre
- Ore 10.30 - piazza Garibaldi formazione Corteo
- Cerimonia in piazza Trento e Trieste
- Lettura del Bollettino della vittoria da parte di uno studente monzese
- Cerimonia alzabandiera
- Deposizione corone al Monumento dei Caduti
- Discorsi ufficiali
- Ore 17.30 ammainabandiera a cura dell’Arma dei Carabinieri. Parteciperanno alla cerimonia anche gli studenti monzesi

Sabato 5 novembre - ore 17.00
- Conferenza “Tenente Raffaele Merelli: l’insegnante, il soldato, l’uomo, l’eroe”, Presso Sala Pini – Unione Commercianti Monza – A cura dell’UNUCI

Domenica 6 novembre dalle 9.00 alle 19.00
- Piazza Trento e Trieste - Stand espositivi e Mezzi delle FF.AA.
- Piazza Roma - Esposizione sulla Grande Guerra - Mostra lavori Istituti Scolastici di Monza e della Provincia di Monza e Brianza
- ore 11.00:  scalinata monumento dei caduti piazza Trento e Trieste: cori alpini

 

Tutti i dati contenuti all'interno di questo sito sono di libera consultazione e citazione, è comunque obbligatoria la menzione della fonte in caso di utilizzo. Qualora si pubblichi il contenuto di questo sito, a qualsiasi titolo, senza averne correttamente citata la fonte i proprietari si riserveranno di agire attraverso le autorità competenti.
Seguici su:
STAMPA IL CALENDARIO 2019
AGENDA DELLE RICORRENZE
mercoledì 23 gennaio