Chi dona la vita per gli altri resta per sempre
Eventi
12 APRILE 2016
MONZA – Centro civico di via Iseo - Incontro con la cittadinanza sul tema “Cyberstalking, cyberbulling: conoscerli per difendersi” – Associazione Vittime del Dovere in collaborazione con la Po

Presso il Centro civico di via Iseo a Monza (quartiere San Fruttuoso), dalle ore 20 alle ore 21.30, si terrà l’incontro con la cittadinanza sul tema: “Cyberstalking, cyberbulling: conoscerli per difendersi” in collaborazione con la Polizia di Stato.

L’appuntamento rientra nel “Progetto Interforze” a.s. 2015-16 proposto in tutto il territorio della Provincia di Monza e Brianza dall’Associazione Vittime del Dovere in collaborazione con le Forze dell’Ordine e Forze Armate. Il Progetto Interforze “Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri e Guardia di Finanza insieme per la legalità, in memoria delle Vittime del Dovere”, è stato selezionato dalla Fondazione della Comunità d Monza e Brianza Onlus con il bando 2015.2 Cittadinanza attiva e coesione sociale nei quartieri.

L’incontro si articolerà in tre momenti: la presentazione dell’attività dell’Associazione, il confronto con una psicologa che collabora con la onlus, l’intervento di un rappresentante della Polizia di Stato.

L’intento è creare un’opportunità di riflessione per genitori, nonni, giovani, operatori del settore scolastico ed educativo, cittadinanza tutta, finalizzata a: comprendere il ruolo delle Forze dell'Ordine nella comunità locale, attraverso una metodologia che favorisca l’incontro diretto con i rappresentanti delle Istituzioni; far conoscere l'attività dell'Associazione e gli ambiti di intervento attraverso le testimonianza  di Vittime del Dovere; fornire alla cittadinanza un contributo fattivo approfondendo tematiche d’attualità e di interesse per l’intera comunità.

Relatori: Dott.ssa Valentina Vitagliano, giornalista e ufficio stampa dell’Associazione Vittime del Dovere, Dott.ssa Federica Spadafora, psicologa, Commissario David Medori, Polizia di Stato di Monza.

Tutti i dati contenuti all'interno di questo sito sono di libera consultazione e citazione, è comunque obbligatoria la menzione della fonte in caso di utilizzo. Qualora si pubblichi il contenuto di questo sito, a qualsiasi titolo, senza averne correttamente citata la fonte i proprietari si riserveranno di agire attraverso le autorità competenti.
Seguici su:
STAMPA IL CALENDARIO 2019
AGENDA DELLE RICORRENZE
mercoledì 23 gennaio