Chi dona la vita per gli altri resta per sempre
Eventi
09 APRILE 2016
COMUNICATO STAMPA - Giornata di campionato di calcio di serie A TIM dedicata alle Vittime del Dovere

“La vita è come lo sport, passione e rispetto per le regole. Entra anche tu nella squadra della legalità, la vittoria sarà di tutti”. E’ questo il forte messaggio messo in campo dall’Associazione Vittime del Dovere che, in collaborazione con la Lega Serie A e con il patrocinio dell’Associazione Italiana Arbitri, sarà protagonista degli incontri calcistici che si disputeranno il prossimo 9, 10, e 11 aprile 2016 in tutti gli stadi italiani.

Dopo il grande successo riscosso nel 2014 e nel 2015, anche quest’anno l’Associazione Vittime del Dovere ha il piacere di divulgare l’importante iniziativa legata al mondo del calcio. Si tratta di una

giornata di campionato speciale, poiché dedicata proprio a coloro i quali, in nome dello Stato italiano, hanno donato la propria vita perseguendo gli alti valori di giustizia e legalità.

Lo sport è da sempre un potente mezzo per innescare dinamiche di cambiamento, ed è da questa idea che è nato il connubio con la Onlus. Il mondo del calcio, così vicino alla gente, amato ed apprezzato

soprattutto dai giovani, si è rivelato, infatti, l’ambito migliore per divulgare le finalità benefiche del lavoro dell’Associazione Vittime del Dovere, ovvero ricordare gli uomini e le donne caduti o rimasti invalidi per

servire lo Stato nel contrasto alla criminalità comune, alla criminalità organizzata o al terrorismo.

Nel corso del pre-partita sarà trasmesso un video sui maxi schermo presenti negli stadi, quale espressione di vicinanza del mondo del calcio al valore del rispetto delle regole. Un principio, questo, tanto

caro all’Associazione che da anni si impegna, a carattere nazionale, in modo tenace, perseguendo esclusivamente finalità di solidarietà sociale, affinché sia consolidata una legislazione equa e rispettosa

della memoria delle Vittime del Dovere, siano garantite adeguate tutele alle famiglie dei caduti e agli invalidi e venga promossa la cultura della legalità tra i giovani.

Inoltre una “squadra” di bambini porterà in campo uno striscione raffigurante il logo dell’Associazione mentre sarà letto il seguente testo:



Attenzione! La giornata odierna è dedicata alle Vittime del Dovere

L’Associazione di volontariato Onlus Vittime del Dovere nasce per iniziativa di familiari di appartenenti alle

Forze dell’Ordine, alle Forze Armate e alla Magistratura, caduti o rimasti invalidi per servire la Nazione.

Grazie a questa Giornata le nostre famiglie e il mondo del calcio saranno uniti per rendere omaggio alla

memoria delle Vittime del Dovere, uomini e donne che rappresentano il patrimonio etico del nostro Paese

“La vita è come lo sport: passione e rispetto per le regole.

Entra anche tu nella squadra della legalità, la vittoria sarà di tutti”.

 

Calendario partite

1) Chievo vs Carpi (Stadio Marcantonio Bentegodi – Verona): sabato 9 aprile, ore 18.00

2) Empoli vs Fiorentina (Stadio Carlo Castellani – Firenze): domenica 10 aprile, ore 12.30

3) Frosinone vs Inter (Stadio Comunale – Frosinone): sabato 9 aprile, ore 15.00

4) Milan vs Juventus (Stadio Giuseppe Meazza – Milano): sabato 9 aprile, ore 20.30

5) Napoli vs Hellas Verona (Stadio San Paolo – Napoli): domenica 10 aprile, ore 15.00

6) Palermo vs Lazio (Stadio Renzo Barbera – Palermo: domenica 10 aprile, ore 20.45

7) Roma vs Bologna (Stadio Olimpico – Roma): lunedì 11 aprile, ore 20.45

8) Sampdoria vs Udinese (Stadio Luigi Ferraris – Genova): sabato 9 aprile, ore 18.00

9) Sassuolo vs Genoa (Stadio Mapei Stadium - Reggio Emilia): sabato 9 aprile, ore 18.00

10) Torino vs Atalanta (Stadio Olimpico – Torino): domenica 10 aprile, ore 15

 

Si ringrazia sentitamente Lega Calcio Serie A, l'Associazione Italiana Arbitri e le Società sportive per la collaborazione e il sostegno all'iniziativa.

 

Emanuela Piantadosi

Presidente Associazione di Volontariato Vittime del Dovere Onlus 

Tutti i dati contenuti all'interno di questo sito sono di libera consultazione e citazione, è comunque obbligatoria la menzione della fonte in caso di utilizzo. Qualora si pubblichi il contenuto di questo sito, a qualsiasi titolo, senza averne correttamente citata la fonte i proprietari si riserveranno di agire attraverso le autorità competenti.
Seguici su:
STAMPA IL CALENDARIO 2019
AGENDA DELLE RICORRENZE