Chi dona la vita per gli altri resta per sempre
Eventi
14 GIUGNO 2015
PIEVE EMANUELE (MI) - INTITOLAZIONE DEL PARCO PUBBLICO DI VIA BELLINI ANG. VIA DONIZETTI AL M.LLO CAPO DEI CARABINIERI STEFANO PIANTADOSI M.O.M.C.

Comunicato stampa del Comune di Pieve Emanuele

INTITOLAZIONE DEL PARCO PUBBLICO ALLA MEMORIA DEL MARESCIALLO STEFANO PIANTADOSI

Domenica 14 Giugno 2015, grazie alla collaborazione tra Amministrazione Comunale, Comitato “Stefano Piantadosi M.O.M.C.” e Associazione “Vittime del Dovere”, si terrà la cerimonia di intitolazione del Parco Pubblico di Via Bellini alla memoria del M.llo Capo dell’Arma dei Carabinieri Stefano Piantadosi, insignito della Medaglia d’Oro al Merito Civile nel 2008 in virtù della scomparsa avvenuta in servizio per mano criminale il 15 giugno del 1980.

Il M.llo Piantadosi, all’epoca Comandante di Stazione a Locate di Triulzi, prima che questa venisse trasferita a Pieve Emanuele, rappresentava il punto di riferimento per i cittadini e le istituzioni del territorio dei tre comuni di Pieve Emanuele, Opera e Locate. L’intitolazione del Parco Pubblico di Pieve Emanuele rappresenta la volontà di mantenere ben saldo il ricordo e trasmettere anche alle giovani generazioni i valori incarnati nella vita e nella figura del Maresciallo.

Da ciò nasce l’idea di dedicare un Parco Pubblico, ovvero un luogo dove si svolge la vita della collettività, il gioco dei bambini, dove ci si possa soffermare nella lettura costante di quel nome, non solamente un riferimento topografico, bensì lo stimolo della curiosità di intere generazioni a conoscere l’uomo che si nasconde dietro quella stele. Inoltre, grazie alla convenzione stipulata con l’Amministrazione della Casa di Reclusione di Opera che ha consentito ad alcuni detenuti di svolgere attività di volontariato sul nostro territorio, in questi giorni è stato possibile procedere con diverse attività di minuta manutenzione all’interno dell’area del futuro Parco Piantadosi. Tale iniziativa, oltre ad aver contribuito al decoro del Parco, rappresenta una sorta di “restituzione ideale” alla collettività del grave atto perpetrato con l’assassinio del M.llo 35 anni fa.

Per l’evento sono state invitate alte cariche del Governo, dell’Arma dei Carabinieri e delle Forze Armate, oltre ai cittadini e alle associazioni del territorio.

“Sarà un grande piacere, oltreché un onore per l’Amministrazione Comunale, dedicare ufficialmente il parco di Via Bellini alla memoria del M.llo Piantadosi – afferma il Sindaco di Pieve Emanuele Paolo Festa -, un uomo che ha dedicato la propria vita al servizio della collettività, che ha servito i nostri tre comuni con grande spirito di servizio e senza risparmiarsi, fino alla fine. Erano anni difficili – ricorda il Sindaco - quelli in cui il M.llo Piantadosi ha svolto l’incarico di Comandante di Stazione, anni in cui Pieve Emanuele stava assistendo ad una trasformazione sociale e territoriale improvvisa e difficilmente controllabile: la sua figura era un riferimento per tutti i cittadini, che vedevano in lui l’uomo, oltre che la divisa, le sue virtù di dialogo e la sua capacità di trattare in armonia con fermezza e buon senso. Questo luogo, - commenta il Primo Cittadino - il futuro Parco Piantadosi, è il luogo dell’aggregazione, del ritrovo della collettività, un punto di riferimento per la città, come lo fu il M.llo Piantadosi fino a quel 15 giugno 1980.”

“La scelta del Comune di Pieve Emanuele di intitolare un parco a mio padre - afferma la Presidentessa dell'Associazione Vittime del Dovere, nonchè figlia del M.llo Piantadosi, Emanuela Piantadosi - è per me e per la mia famiglia un onore e una gioia, sia per il forte legame con il territorio in cui lui ha operato con amore e dedizione, sia per la scelta di portare il suo ricordo ai ragazzi che, frequentando il parco, conosceranno la storia di un uomo che ha sacrificato la sua vita per i più alti ideali di giustizia e legalità.”

Il Sindaco Paolo Festa

+39 02 90788 202 / http://www.comune.pieveemanuele.mi.it / sindaco.festa@comune.pieveemanuele.mi.it

 

PROGRAMMA

ORE 17.30
PIAZZA PUCCINI - “FANFARA DEI CARABINIERI”
CORTEO FINO AL PARCO DI VIA DONIZETTI ANG. VIA BELLINI

ORE 18
SALUTO DEL SINDACO E DELLE AUTORITÀ PRESENTI
TAGLIO DEL NASTRO
SCOPERTURA STELE E TARGA COMMEMORATIVA

ORE 18.30
CONCERTO DELLA “FANFARA”
III REGGIMENTO CARABINIERI LOMBARDIA - MILANO

 

Scarica la locandina

Scarica l'invito

Tutti i dati contenuti all'interno di questo sito sono di libera consultazione e citazione, è comunque obbligatoria la menzione della fonte in caso di utilizzo. Qualora si pubblichi il contenuto di questo sito, a qualsiasi titolo, senza averne correttamente citata la fonte i proprietari si riserveranno di agire attraverso le autorità competenti.
Seguici su:
STAMPA IL CALENDARIO 2019
AGENDA DELLE RICORRENZE
mercoledì 23 gennaio